www.lg.com/it

Che cos’è Android: una guida facile

Informatica, Telefonia | 18 marzo 2010 5 commenti

androidlg Che cos’è Android: una guida facile

La vera sfida innovativa nel campo della telefonia mobile non si gioca più solo sull’hardware dei telefoni, ormai giunti a livelli altissimi di prestazioni e funzionalità, ma sui sistemi operativi che li animano.

L’attenzione dei principali produttori di tecnologie mobili, infatti, si è spostata prevalentemente sull’esperienza-utente, sulla semplicità delle interfacce e sull’ottimizzazione dei software per un uso in mobilità.

Android è il sistema operativo per dispositivi mobili creato da Google. Lanciato nel novembre 2007, Android si è rivelato una piccola rivoluzione nel mondo delle tecnologie mobili.
Il nuovo sistema operativo, infatti, può contare su alcune caratteristiche che lo rendono davvero unico.

Prima di tutto è un sistema interamente basato su Linux, il più diffuso sistema operativo open source, con una grandissima base di utenti e sviluppatori.

In più è un prodotto che può contare su tutta la forza di Google, che da sola è in grado di garantire a milioni di utenti in tutto il mondo un set completo di servizi e applicazioni affidabili, facili da utilizzare, integrate e, in gran parte, completamente gratuite (Gmail, Google Apps, Google Talk, YouTube, Google Maps, ecc.)

Tutte le applicazioni tipiche del mondo Google sono perfettamente integrate nel sistema operativo e adattate all’uso in mobilità, ma non sono le uniche.

Android, infatti, dispone di un servizio, chiamato Android Market, attraverso il quale gli utenti possono scaricare nuove applicazioni (gratuite e a pagamento) sul proprio smartphone con estrema facilità, senza dover seguire complicate procedure: basta un click. Le applicazioni disponibili per gli utenti sono già alcune decine di migliaia, inclusi molti videogiochi di ultima generazione.

In più, Android integra alcune applicazioni fondamentali per una completa esperienza online in mobilità. Tra queste, il browser basato su WebKit (il sistema su cui si basano i principali browser mobili) si distingue per la facilità con cui consente la consultazione in mobilità di pagine Web tradizionali).

L’esperienza d’uso di Android è interamente basata sull’interazione dell’utente attraverso il touchscreen. Gli utenti, quindi, possono interagire con il sistema operativo con il tocco delle dita e, per scrivere, possono utilizzare una pratica tastiera touch sullo schermo o, nei modelli che ne dispongono, una tradizionale tastiera qwerty hardware.

L’interfaccia di Android è ottimizzata per l’uso in mobilità, ma i telefoni Android non sono tutti uguali nel look. Google, infatti, permette ai produttori hardware di personalizzare in modo molto profondo il look&feel del sistema operativo dei propri smartphone. In questo modo sono nati veri e propri sistemi di interfacce di ultima generazione, apprezzatissimi dagli utenti.

Grazie alle grandi capacità di ricerca e sviluppo di Google e alla cooperazione di migliaia di sviluppatori, Android si è rivelato un successo sotto ogni punto di vista. Gli utenti sembrano aver aprezzato un sistema ricco di funzionalità, versatile, facilmente espandibile e arricchibile con nuove applicazioni, oltre che trasparente e “libero”.

Il mercato, infatti, ha premiato Android: Google ha annunciato che ogni giorno in tutto il mondo si vendono più di 60.000 smartphone con il suo nuovo sistema operativo: un numero destinato a crescere sempre di più.

Related posts:

  1. Il telefono si fa sociale con LG LinkMe
  2. Digitale Terrestre: una guida semplice
  3. Google Chrome sfida i competitors
  4. Guida ai regali: Gadget per giocatori d’altri tempi
  5. In cucina con Google

5 Commenti a “Che cos’è Android: una guida facile”

  1. [...] cos’è Android: una guida facile Fonte: http://www.lgblog.it/?p=3824 La vera sfida innovativa nel campo della telefonia mobile non si gioca più solo [...]

  2. diggita.it scrive:

    Che cos’è Android: una guida facile | Il blog di LG…

    La vera sfida innovativa nel campo della telefonia mobile non si gioca più solo sull’hardware dei telefoni, ormai giunti a livelli altissimi di prestazioni e funzionalità, ma sui sistemi operativi che li animano. L’attenzione dei principali produ…

  3. Fabio scrive:

    Assolutamente il migliore sistema operativo per telefoni… Se poi fosso tenuto aggiornato all’ultima versione non sarebbe male…

  4. marco scrive:

    bisognerebbe trovare il modo di inserirlo anche negli smartphone diversi da quelli che nascono già con android… ad esempio facendo un bel programma per cell che installi android su ogni cell e poi faccia scegliere all’avvio il sistema che vogliamo per usare il cell…

  5. Angelo scrive:

    Ho avuto la possibilità di poter provare Android, è un sistema operativo semplice ed intuitivo alla portata di tutti, anche da chi non ha molta dimistichezza con questi ambienti! Pochi passaggi per arrivare all’applicazione che si vuole ed un market vastissimo di app gratuite! Consiglio vivamente!

Lascia un Commento