Microonde NeoChef LG: cottura dei cibi perfetta

Come scaldare gli alimenti in modo corretto

Elettrodomestici, Microonde| 3 minuti

Microonde NeoChef LG: cottura dei cibi perfetta

Il microonde è diventato uno degli elettrodomestici più utili nella vita di tutti i giorni: lo si usa per riscaldare gli avanzi, per il pranzo da consumare velocemente in ufficio oppure ancora per scongelare i cibi. Il microonde Inverter LG ha anche una moltitudine di opzioni di cottura che vanno dalla frittura alla preparazione dello yogurt, che vi permettono una cottura dei vostri cibi preferiti a 360 gradi e in modo uniforme.
Per utilizzare al meglio questo utilissimo elettrodomestico occorre seguire un paio di buone norme su come scaldare gli alimenti in modo corretto. Prima però bisogna prendere in esame il passaggio precedente: la conservazione dei cibi cotti che poi andrete a riscaldare nel vostro microonde, che con la necessità di riutilizzare i cospicui avanzi del pranzo pasquale diventa particolarmente importante.

Conservare i cibi correttamente prima di scaldarli nel microonde

cottura-uniforme-cibi-microonde-inverter-lg.jpg

Per conservare gli alimenti già cotti occorre aspettare che siano prima a temperatura ambiente, lasciandoli coperte per evitare la contaminazione da parte dei batteri. In seguito, per metterli nel frigorifero, potete coprirli con una pellicola alimentare, rallentandone così l’ossidazione, o in contenitori ermetici creati proprio per la conservazione dei cibi. Per scaldarli nel vostro microonde Inverter NeoChef potete poi metterli in un contenitore apposito o in un piatto. Tenente sempre presente le particolarità degli alimenti che mettete in frigo: per esempio il pesce e i frutti di mare dovrebbero essere consumati entro 24 ore dalla loro preparazione, mentre le pietanze a base di uovo e legumi vanno mangiate entro 36 ore. Decisamente più resistenti sono i cereali cotti, che si mantengono edibili fino a 72 ore, mentre le preparazioni a base di latte e derivati hanno la durabilità del latte stesso una volta che ne viene aperta la confezione.

Riscaldare i cibi nel vostro microonde NeoChef

Mettete il cibo in un piatto (o in un contenitore fatto apposta per la cottura in microonde), mescolatelo  un po’ e poi infornatelo nel vostro elettrodomestico. Esatto, non dovete fare nient’altro, riscaldare gli alimenti è semplicissimo con i microonde NeoChef.

In fatto di sicrezza alimentare inoltre questi pratici elettrodomestici di LG sono una garanzia, perché non dovrete più temere il batterio della Salmonella, che si annida nel cibo quando non viene cotto nel modo corretto e la temperatura non raggiunge i 70 gradi. Infatti i microonde LG vi danno il controllo totale sulla modalità di cottura, che resta sempre uniforme, grazie alla possibilità di impostare la potenza fino a 1200 W. Ogni tipo di cibo viene quindi riscaldato alla perfezione, dall’interno alla superficie, eliminando la fastidiosa esperienza di mangiare una pietanza bollente all’esterno e fredda all’interno.

Cibi cotti in minor tempo con i microonde LG NeoChef

Sono stati progettati con un sistema di riscaldamento rivoluzionario incentrato su una griglia al carbone vegetale, che è in grado di assorbire il calore, come nelle tradizionali griglie a carbonella. Questo sistema rende anche più sano e naturale cucinare ogni tipo di pietanza, grazie alla sua capacità di scogliere il 72% di grassi in più (con le funzioni Healthy Fry e Healthy Roasting), ottenendo piatti più leggeri e sempre gustosi. L’uso della tecnologia Inverter è determinante anche per ottenere lo scongelamento omogeneo dei cibi e per garantire il risparmio energetico, accorciando i tempi di cottura.

Una volta consumati tutti gli avanzi di Pasqua e Pasquetta non scordate di prendervi cura del vostro microonde LG facendo un po’ di pulizia. Grazie al loro particolare rivestimento interno, pulire i microonde NeoChef è semplicissimo: EasyClean™ è infatti in grado di eliminare il 99,99% dei batteri nocivi che di solito aderiscono alle superfici, quindi vi basterà passare un bel panno caldo con acqua e aceto.

Scopri l’intera gamma dei fantastici microonde inverter NeoChef!!!

Last modified: 11 maggio 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *