Frigorifero combinato LG

Come avere una cucina pulita e funzionale

Elettrodomestici, Frigoriferi, Microonde| 4 minuti

La cucina occupa un ruolo fondamentale nella nostra vita e nella cura della nostra salute, perché riguarda la conservazione e la preparazione degli alimenti. Diventa quindi fondamentale adottare una serie di buone abitudini per la sua corretta pulizia e tutto il mondo che ruota attorno al cibo, la preparazione, la consevazione, che coinvolgono inevitabilmente due degli elettrodomestici più usati: il frigorifero e il forno a microonde.
Gli elettrodomestici LG sono dotati di una serie di caratteristiche e funzioni per aiutarvi in questo compito. Di seguito vi presentiamo qualche consiglio utile per avere una cucina pulita e funzionale e alcuni trucchi per la conservazione dei cibi e la pulizia degli elettrodomestici, soprattutto in questo periodo dove dobbiamo iniziare a pensare al pranzo di Pasqua.

Pulizia di un frigorifero combinato e conservazione dei cibi

Frigorifero combinato LG

Ogni modello di frigorifero combinato di LG è studiato per facilitare la conservazione su misura di tutte le tipologie di alimenti, caratteristica che vi tornerà particolarmente utile per i numerosi avanzi del pranzo pasquale.

A diverse tipologie di cibo corrispondono infatti differenti temperature: è buona norma mantenere la temperatura del frigo attorno ai 5 gradi, però frutta e verdura dovrebbero essere conservate in un ambiente a 7-10 gradi, mentre carne e pesce richiedono 0 gradi. I frigoriferi combinati di LG vengono in vostro aiuto, con il sistema NatureFRESH che vi permette di conservare diversi tipi di alimenti con temperature e umidità differenziate. NatureFRESH è composto dall’unione di 3 tecnologie: Multi Air Flow, FRESH Balancer e FRESH Converter. La prima ripartisce il freddo in modo omogeneo all’interno del frigorifero e garantisce una temperatura controllata su ogni ripiano (grazie a delle apposite bocchette).

La tecnologia Total No Frost degli elettrodomestici LG fa in modo che la temperatura all’interno del frigorifero raggiunga il livello impostato per poi restare uniforme, favorendo così una conservazione migliorata degli alimenti. La funzione FRESH Balancer™ permette di personalizzare il cassetto del vostro frigorifero combinato, adattando il livello di umidità a seconda del tipo di alimento contenuto: molto utile  per frutta o verdura, che devono sempre essere separate dal resto degli alimenti, per evitare il proliferare di muffe e microbi dei vegetali. FRESH Converter, infine, è la tecnologia perfetta per la conservazione di carne e pesce, con la sua funzione che vi permette di personalizzare il cassetto a 0 gradi.

Dopo che avrete svuotato il frigo per il pranzo di Pasqua e Pasquetta, potrete dedicare del tempo per fare un po’ di pulizia: basta un panno umido ben strizzato, una bacinella di acqua calda e un po’ di aceto, se volete potete usare anche dei prodotti specifici. La struttura dei frigoriferi combinati LG, grazie alla guarnizioni antibatteriche Bioshield, ostacolerà la formazione di muffe e batteri garantendovi il massimo dell’igiene.

Con un microonde NeoChef avrete una cottura perfetta e sicura

Pulizia del forno a microonde NeoChef LG

Il forno a microonde necessita di particolare attenzione perché vi si può annidare il batterio della Salmonella quando gli alimenti vengono cotti in modo irregolare e la temperatura non raggiunge i 70 gradi. I microonde LG NeoChef sono stati progettati per garantire una cottura perfetta delle pietanze, grazie alla tecnologia Smart Inverter che consente di regolare la potenza delle onde. In questo modo è garantita anche la cottura uniforme dei cibi e il loro scongelamento.

Per la pulizia del vostro microonde NeoChef potete usare acqua calda e aceto, come per i frigoriferi: per ammorbidire eventuali incrostazioni vi consigliamo di riempire un bicchiere di acqua e mescolarvi un cucchiaio di aceto bianco, dopodiché mettetelo a scaldare nel vostro microonde a una temperatura media per circa 4-5 minuti. Una volta terminato aspettate un attimo prima di aprire il forno, lasciate che il vapore agisca sulle pareti col suo effetto sgrassante, infine terminate le pulizie passando una spugna o un panno. Il piatto può essere lavato anche con acqua calda e un po’ di detersivo dei piatti, per poi terminare con un ultimo passaggio di un panno con qualche goccia di aceto.

Prendersi cura degli elettrodomestici LG è semplice grazie alla loro struttura e alle loro funzionalità.

Scopri l’intera gamma degli elettrodomestici LG con classe A+++

Last modified: 26 aprile 2017

One Response to :
Come avere una cucina pulita e funzionale

  1. Rotex ha detto:

    Ottimo articolo, lo linkerò in uno dei prossimi post sul nostro blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *