Disegni e bozze della scocca di LG G6

l’innovazione a 360 gradi di LG G6

Mobile, Serie G| 3 minuti

.LG G6, lo smartphone più innovativo grazie al suo schermo FullVision in formato 18:9, è finalmente disponibile! L’innovazione passa però anche dalla ricerca e dalla scelta dei materiali: la scocca in alluminio e la cover posteriore in Corning Gorilla 5, ad esempio, proteggono il tuo G6 e ti consentono una presa salda, dandogli al contempo un aspetto elegante e raffinato. Grazie ad una progettazione allo stato dell’arte il nuovo G6 è più resistente e non teme né l’acqua né la polvere.

Disegni e bozze della scocca di LG G6

Sappiamo quanto sia prezioso per ognuno di noi il nostro smartphone. Abbiamo scelto di proteggere il retro di LG G6 con un resistentissimo vetro Cornig Gorilla 5, in grado di garantire un’eleganza senza eguali e di evidenziare la perfetta integrazione delle due fotocamere e del sensore di impronte digitali, senza alcuna sporgenza. Ah, ovviamente anche il display anteriore è protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 3.

Cos’è il Corning Gorilla Glass

Il Gorilla Glass è un vetro temprato prodotto da Corning, realizzato con un materiale speciale (alcalino-alluminosilicato) progettato specificamente per essere sottile, leggero e molto resistente. Nonostante lo spessore minimo, i vetri Gorilla Glass sopportano urti e graffi, come quelli che si possono creare tenendo lo smartphone in borsa o con lo sfregamento di un mazzo di chiavi. Questi speciali vetri non schermano i componenti interni, sono perfettamente trasparenti e riciclabili al 100%. Questo tipo di vetro è stato inventato nel 2011 e anno dopo anno è stato modificato per migliorarne le caratteristiche e assottigliarlo sempre più (inizialmente era piuttosto spesso).

LG G6: Protezione dagli urti con il vetro in Gorilla Glass

Resistente a tutto (o quasi)

La scocca di LG G6 è realizzata in alluminio e progettata per assorbire la maggior parte delle forze che si sviluppano durante un urto. Anche la scelta di “smussare” gli angoli del display non è esclusivamente estetica: questi infatti sono i punti più delicati in caso di cadute accidentali. Un giornalista e influencer americano ha fatto un test approfondito sulla resistenza di LG G6 sottoponendolo a ogni tipo di prova. Puoi guardare cosa è successo qui sotto, ma se come noi sei sensibile ai maltrattamenti agli smartphone stai attento: è solo per stomaci forti!

La sicurezza degli utenti è una nostra priorità

Il processore che trovi all’interno di LG G6 è più potente di quello che trovavi sui normali PC solamente qualche anno fa. Tanta potenza produce anche molto calore, che va dissipato. Abbiamo realizzato un innovativo sistema di raffreddamento con uno speciale Heat Pipe, ovvero uno speciale condotto metallico, che “allontana” il calore dal processore e dai componenti più delicati.

Abbiamo sottoposto LG G6 a migliaia di ore di test, facendolo cadere, buttandolo in acqua, scaldandolo e raffreddandolo a temperature estreme (da -20 a 60° circa) e abbiamo realizzato batterie in grado di ricaricarsi in pochi minuti che non esplodono, né subiscono autocombustione, neppure se perforate o danneggiate. Così puoi goderti le sue straordinarie caratteristiche senza alcun pensiero e portarlo sempre con te in qualunque avventura.

LG G6 – progettato per affrontare qualunque imprevisto!

Last modified: 28 aprile 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *